Napoli Servizi S.p.A.
Pubblica amministrazione

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L'INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI INTERESSATI A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA NEGOZIATA PER L' AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI " SORVEGLIANZA SANITARIA E DELLE PRESTAZIONI COMPLEMENTARI PER I DIPENDENTI DELLA NAPOLI SERVIZI S.p.A. AI SENSI DEL D. LGS N. 81/2008 E SS.MM.II.

Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L'INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI INTERESSATI A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA NEGOZIATA PER L' AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI " SORVEGLIANZA SANITARIA E DELLE PRESTAZIONI COMPLEMENTARI PER I DIPENDENTI DELLA NAPOLI SERVIZI S.p.A. AI SENSI DEL D. LGS N. 81/2008 E SS.MM.II.
Tipo di fornitura:
  • Servizi
Tipologia di gara: Manifestazione di Interesse
Modalità di espletamento della gara: Telematica
CIG: -
Stato: Scaduta
Centro di costo: Settore App&Mag
Data pubblicazione: 24 ottobre 2018 11:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 05 novembre 2018 12:00:00
Data scadenza: 12 novembre 2018 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione richiesta:
  • Domanda di partecipazione
  • Eventuali documenti integrativi
Per richiedere informazioni: gareecontrattinapoliservizi@legalmail.it

Chiarimenti alla manifestazione di interesse

Con il presente documento la Stazione Appaltante intende procedere alla pubblicazione di precisazioni da rappresentarsi a favore di tutti i potenziali operatori economici interessati a presentare offerta, ciò a beneficio di una maggior chiarezza a favore dei futuri concorrenti:

Pertanto l’operatore economico che per fondati motivi non è in grado di presentare le referenze chieste dalla Stazione Appaltante può provare la propria capacità economico-finanziaria e tecnica mediante un qualsiasi altro documento considerato idoneo dalla stessa Stazione Appaltante. Quindi ai fini dell’ammissibilità della partecipazione alla procedura di gara in argomento la Stazione Appaltante valuterà proporzionato e sufficiente il livello di fatturato raggiunto dal partecipante in relazione alla durata effettiva dell’attività parametrandolo rispetto all’importo richiesto.

  • Inoltre, per quanto attiene la prova di capacità economico-finanziaria e tecnica dell’operatore economico si rimanda a quanto recita l’art. 86 commi 4 e 5 del Codice dei Contratti Pubblici restando inteso che essa può essere fornita mediante uno o più mezzi di prova indicati nell’allegato XVII parte I e II.

 

Napoli, 31 ottobre 2018                                                                                       Il RUP

                                                                                                                      dr. Mario Passannanti